Open top menu
Le due star della creatività: Moda e arte

Le due star della creatività: Moda e arte


Warning: getimagesize(/home/arteneis/public_html/wp-content/plugins/Premium_Gallery_Manager/cache/pgallerymoda-e-arte-hannah-hoyle-2008-andy-warhols-marilyn.jpg): failed to open stream: No such file or directory in /home/arteneis/public_html/wp-content/plugins/Premium_Gallery_Manager/gallery_shortcode.php on line 152

Warning: getimagesize(/home/arteneis/public_html/wp-content/plugins/Premium_Gallery_Manager/cache/pgallery1965YSLmondrian.jpeg): failed to open stream: No such file or directory in /home/arteneis/public_html/wp-content/plugins/Premium_Gallery_Manager/gallery_shortcode.php on line 152

Warning: getimagesize(/home/arteneis/public_html/wp-content/plugins/Premium_Gallery_Manager/cache/pgallerymoda-e-arte-lee-rudd-simpson-lichtensteins-sunrise-1965.jpg): failed to open stream: No such file or directory in /home/arteneis/public_html/wp-content/plugins/Premium_Gallery_Manager/gallery_shortcode.php on line 152

Warning: getimagesize(/home/arteneis/public_html/wp-content/plugins/Premium_Gallery_Manager/cache/pgallerymoda-e-arte-john-galliano-para-dior-2007-vetheuil-by-claude-monet-1901.jpg): failed to open stream: No such file or directory in /home/arteneis/public_html/wp-content/plugins/Premium_Gallery_Manager/gallery_shortcode.php on line 152

Warning: getimagesize(/home/arteneis/public_html/wp-content/plugins/Premium_Gallery_Manager/cache/pgallerymoda-e-arte-john-galliano-para-dior-2007-white-center-de-mark-rothko-1950.jpg): failed to open stream: No such file or directory in /home/arteneis/public_html/wp-content/plugins/Premium_Gallery_Manager/gallery_shortcode.php on line 152

Warning: getimagesize(/home/arteneis/public_html/wp-content/plugins/Premium_Gallery_Manager/cache/pgallerymoda-e-arte-vestido-de-papel-da-sopa-campbells-andy-warhol.jpg): failed to open stream: No such file or directory in /home/arteneis/public_html/wp-content/plugins/Premium_Gallery_Manager/gallery_shortcode.php on line 152

Warning: getimagesize(/home/arteneis/public_html/wp-content/plugins/Premium_Gallery_Manager/cache/pgallerymoda-e-arte-jean-charles-castelbajac-keith-haring-2002.jpg): failed to open stream: No such file or directory in /home/arteneis/public_html/wp-content/plugins/Premium_Gallery_Manager/gallery_shortcode.php on line 152

Warning: getimagesize(/home/arteneis/public_html/wp-content/plugins/Premium_Gallery_Manager/cache/pgallerymoda-e-arte-yves-saint-laurent-1988-monet-e-bonnard.jpg): failed to open stream: No such file or directory in /home/arteneis/public_html/wp-content/plugins/Premium_Gallery_Manager/gallery_shortcode.php on line 152

Fin dall’inizio la moda ha dovuto rapportarsi all’arte e viceversa.

Creativi e artisti fanno parte di mondi molto vicini fra loro.

La moda spesso è stata state ispirata da movimenti artistici e da tutto quello che può considerarsi espressione artistica. Ma anche la moda è un’arte.

Vediamo allora alcuni esempi insieme, di come la creatività si è sviluppata e si è reciprocamente influenzata.

La fantasia optical ha vissuto il suo periodo di gloria negli anni ’60, quando in contemporanea nasceva un vero e proprio movimento artistico chiamato Optical Art, che voleva studiare meglio la percezione visiva e anche la maniera di ingannare l’occhio. Questa corrente artistica era portata avanti da Victor Vasarely.

Si voleva così dare allo spettatore, accostando in maniera opportuna forme, linee e colori, il senso di instabilità.

Abbiamo poi chi si è ispirato alla Pop Art americana.

Personaggi quali Andy Warhol o Roy Lichtestein portano il loro linguaggio artistico talmente alla portata di tutti, da diventare icone dell’epoca contemporanea, di cui sono i massimi rappresentanti figurativi.

Molti avranno visto la Marilyn di Andy Warhol.

Non possiamo lasciare in disparte, Monet, che mi piace molto, ma che è apprezzato anche dagli stilisti, che quando si parla di fiori o urge una forte fonte di ispirazione, le sue ninfee ne sono il simbolo.

Un altro personaggio molto amato è Keith Haring, che con i suoi personaggi da fumetto ha abbellito strade e piazze, per poi divenire un’icona vicina alla pop art.

E anche lui, anche in maniera disinvolta e forse non sempre portabile è stato inserito nel mondo della moda.

E infine Mondrian padre dell’astrattismo, che ha ispirato una grande icona dell’alta moda, quale Yves Saint Lauren, che traeva grande ispirazione dalla sua arte.

Moda e arte da sempre si osservano e si studiano a vicenda e la prima è stata sempre affascinata e suggestionata dagli innumerevoli scenari artistici, che ha vissuto nel corso della storia.

description description description description description description description description
maxim
Written by maxim

1 Comment responses

  1. Avatar
    Marzo 20, 2014

    Complimenti Ilaria questo articolo è meraviglioso!!!!!

    Reply

Rispondi