Open top menu
5 letture su Frida Kahlo

5 letture su Frida Kahlo

Ho preparato proprio pochi giorni fa un percorso di Frida Kahlo, grandissima pittrice messicana, per i bambini e ne sono rimasta totalmente incantata e subito dopo mi è stato chiesto “Cosa posso leggere su Frida, per conoscerla meglio?”, da una signora.

Allora ho deciso di tornare su di lei e parlarne ancora.

Frida autrice e soggetto delle sua stessa arte, che come Andy Warhol aveva fatto del suo stile un must, diventando il suo miglior capolavoro.

Ultimamente ho visto su una rivista una donna con un bradipo al collo, ripresa sicuramente a livello visivo da una sua famosa opera o dalle mille foto che la ritraevano con animali.

Iniziamo allora dalle letture.

In maniera leggera vi consiglio di dare uno sguardo all’ultimo numero di Elle, dove proprio su di lei è stato scritto un articolo a pag. 74, perchè Frida Kahlo è un icona di una bellezza colorata e femminile e della forza, che forse solo le donne sanno tirar fuori.

Sono rimasta folgorata da un libro che acquistai qualche tempo fa: Il diario di Frida Kahlo. Un autoritratto intimo, a cura di Sarah M. Lowe, con introduzione di Carlos Fuentes, edizioni Electa.

Interessante, perché oltre alla presentazione di questa incredibile pittrice, troviamo tutto il suo diario, conservato oggi nel museo a lei dedicato nella sua casa natale, in Messico, conosciuto anche come Casa Azul.

Sicuramente interessante è anche il libro di Pino Cacucci, Viva la Vida, edito dalla Feltrinelli, nel 2014.

L’appassionata esistenza di Frida Kahlo dal vertice estremo dei suoi giorni. Un monologo fulminante che ripercorre i patimenti della reclusione forzata, i lucidi deliri artistici di pittrice affamata di colore, la relazione con Diego Rivera. In un Messico quanto mai reale e al tempo stesso immaginifico, Pino Cacucci mette in scena la sintesi infuocata di un’esistenza, la parabola di una grande pittrice la cui opera continua a ottenere altissimi riconoscimenti.

Personalmente ho cercato di guardarmi tutte le immagini dei suoi dipinti e mi è stato molto utile per esempio il Dossier D’art del 2005 curato da Achille Bonito Oliva a Martha Zamora, della Giunti Editore.

Interessante anche il libro di Stefania Bonura “Frida Kahlo”.

“Frida Kahlo” è la biografia di una delle più grandi pittrici contemporanee raccontata attraverso le sue lettere, i suoi scritti e i suoi autoritratti. Dal libro emerge l’immagine di una donna e di un’artista che, nonostante costretta a passare metà della sua vita in un letto, riuscì attraverso la sua arte ad essere una protagonista del suo tempo e a contribuire in maniera determinante alla cultura artistica del Messico postrivoluzionario.

E sicuramente fashion è questo libro di Susana Martinez, edito da Assouline

E come ho voluto trasmettere anche ai più piccoli, la cosa più importante, che ci ha lasciato Frida Kahlo è sicuramente un grande amore per la Vita!

maxim
Written by maxim

2 Comment responses

  1. Avatar
    Novembre 30, 2016

    Ciao Ilaria, avrei bisogno di un aiuto per trovare un libro. Sai per caso se la poesia di Frida “Mereces un amor” è contenuta in qualche libro?

    Reply

    • Avatar
      Novembre 30, 2016

      Bellissima poesia, che tempo fa dedicai alla mia bambina. Controllo dove tu possa trovarla. Ti serve per forza un libro @cecilia?

      Reply

Rispondi